Milano 1946

Milano, la peggior stagione dopo il 1955
Bancora entra tra i 50 fedelissimi

Ultime cifre e curiosità legate al campionato. Il Milano chiude con la seconda peggior media della storia: 138, 4 vittorie su 29 partite. Solo nel 1955 aveva fatto peggio (133, 2 su 15). Nicola Bancora aggancia Stefano Manzini a 144 presenze ed entra tra i primi 50 fedelissimi rossoblù di tutti i tempi. Marco Pasotto raggiunge Banfi a 163  e Luca Fraschetti eguaglia Turner, 11° catcher all time


Nicola Bancora e Stefano Manzini

Ultime curiosità statistiche della stagione, legate alle due sfide di sabato scorso a Parma con la Crocetta, coincise con le ultime due sconfitte di una stagione purtroppo molto avara di soddisfazioni per la giovane squadra rossoblù. Anzi, con 4 sole vittorie su 29 partite disputate, il 2021 va in archivio come la seconda peggior stagione di sempre nella storia milanese: solo nel 1955, quando si registrò la prima retrocessione sul campo dalla A alla B, il Milano ha avuto una media finale più bassa, 133 (2 vittorie su 15 incontri) contro 138 di quest’anno.

 

A fronte di questo ruolino deludente, vanno comunque annotate ancora alcune statistiche individuali significative, tra cui la 144.a presenza in rossoblù del capitano Nicola Bancora che gli consente di entrare tra i primi 50 fedelissimi del Milano, raggiungendo un grande del baseball italiano come Stefano Manzini. Il “Manzo” giocò la sua prima partita in rossoblù l’11 aprile del ’90 in Novara-Milano 5-16 e la 144.a e ultima il 18 settembre ’92 nella semifinale scudetto pera a Bologna con la Fortitudo 5-0. Bancora ha invece debuttato in rossoblù in Crocetta Parma-United 2-7 del 20 aprile 2014.

 

Sempre in tema di presenze, Marco Pasotto ha raggiunto Francesco Banfi a 163, Luca Fraschetti ha superato Bianconi (117) arrivando a 118 e Andrea Capellano ha agganciato un altro interbase come Sergio Marazzi a 105. Nelle presenze da titolare per ruolo, infine, lo stesso Fraschetti ha eguagliato l’americano Ben Turner a 52 partite da catcher, 11esimi ricevitori della storia rossoblù.

 

18/09/2021