Milano 1946

La coppa Robert Fontana va al Piacenza

Gli emiliani battono 6-1 il Senago in finale al Kennedy e si aggiudicano la prima edizione del torneo Under 23. I premi individuali sono andati a Matteo Marelli del Senago miglior lanciatore (premio Cherubini), ad Andrea Pasotto del Milano miglior battitoire (premio Crippa) e a Gabriel Dall'Agnese del Piacenza MVP della finale (premio Capuozzo)


Il Piacenza si porta a casa meritatamente la prima edizione della coppa Robert Fontana riservata alla categoria Under 23. E lo fa battendo 6-1 il Senago in una finale giocata in una gradevole domenica di fine ottobre a testimonianza e a conferma che questo è un mese da utilizzare sicuramente per il baseball giocato. La finale chiude quattro weekend in cui si è visto anche un discreto baseball, si sono visti ragazzi promettenti e soprattutto si è data l’opportunità di crescere ai più giovani, agli under 18, che hanno avuto modo di confrontarsi con un livello superiore.

Anche la finale ha vissuto a lungo in equilibrio, perché Gabriel Dall’Agnese da una parte e Giovanni Bortolamai dall’altra hanno dato filo da torcere agli attacchi e come in molte partite di questo torneo il monte l’ha fatta da padrone. Subito botta e risposta nel primo inning con il Piacenza in vantaggio 1-0 con Molina che va in base su ball, sfrutta un errore difensivo e va a punto su una battuta in diamante di Minoia. Il Senago però pareggia subito con Bellandi che batte un singolo, ruba la seconda e va a casa su valida di Tavian. Emiliani di nuovo in vantaggio al 2’ con Fava (singolo) portato a casa da una valida di Casana.

La partita poi resta bloccata a lungo con gli emiliani avanti di una lunghezza, finche al 6’ il Piacenza allunga definitivamente, sfruttando un calo di Bortolamai (base a Segreto e Calderon colpito) e la partenza complicata del suo rilievo Rotondo , oltre che un paio di palle mancate dal catcher. Il singolo di Gibson e la volata di sacrificio di Casana di fatto chiudono la partita sul 6-1 per i biancorossi che il Senago non riuscirà più a rimontare. E alla fine sono anche 6 a 2 le valide per il Piacenza, con le mazze del Senago che si sono fermate al primo inning.

Coppa al Piacenza, dunque, che si porta a casa anche il premio dell’MVP della finale aggiudicato dalla commissione tecnica (composta da tre manager come Piero Bonetti, Beppe Guilizzoni e Raoul Pasotto) al pitcher piacentino Gabriel Dall’Agnese, che ha ricevuto la targa intitolata a Lino Capuozzo. Il premio Paolo Cherubini al miglior lanciatore è andato invece al pitcher del Senago Matteo Marelli che ha chiuso il torneo con 0.30 di media pgl in 20.2 inning lanciati (davanti a Cerani del Novara, 0.40 in 16.1, e a Gismondi del Torino, 1.30 in 15.2), mentre il premio Daniele Crippa al miglior battitore è stato assegnato ad Andrea Pasotto del Milano con 529 di media (9 su 17) che ha preceduto il piacentino Tommaso Nani (333, 6 su 18) e il compagno Patrick Villa (316, 6 su 19). I premi ai vincitori sono stati consegnati dall’ex ct della Nazionale Beppe Guilizzoni, dall’ex capitano dell’Europhon Angelo Novali e da Nicolò Pinazzi, primo giocatore cresciuto nel Milano ad arrivare in Minor league con Cincinnati. La coppa del torneo è stata invece consegnata al capitano del Piacenza Simone Minoia dal fratello di Fontana, Stefano, accompagnato da un gruppo di ragazzi che erano compagni di squadra di Robert nelle giovanili del Milano con il loro allenatore Lorenzo De Regny.

Questo il tabellino della finale:

SENAGO-PIACENZA 1-6

SENAGO: 8 Bellandi (1/3), 6 Giussani (0/2), 3 Tavian (1/3), 7 Bellebono (0/2), 9 Gaglioti (0/3), dh Pozzi (0/3), 4 Rehman (0/2) (dal 7’ Lazzarini 0/1), 2 Procopio (0/2), 5 Figini (0/1) (dal 6’ Laurenti 0/1); 1 Bortolamai (dal 6’ Rotondo).
PIACENZA: 4 Nani (0/4), 9 Molina (0/3), 8 Minoia (2/4), 5 Segreto (0/2), 3 Calderon (1/3), 2 Fava (1/3), 7 Gibson (1/3), dh Casana (1/2), 6 Speziali (0/3); Dall’Agnese (dal 5’ Bigliardi; dal 7’ Carnevale).
Arbitri: Marchisio e Casiraghi.
Lanciatori: Bortolamai (Sen) 5.1 rl, 7 k, 2 bb, 4 bvc; Rotondo (Sen) 1.2 rl, 1 k, 2 bb, 2 bvc; Dall’Agnese (Pia) 4 rl, 6 k, 0 bb, 2 bvc; Bigliardi (Pia) 2 rl, 2 k, 1 bb, 0 k; Carnevale (Pia) 1 rl, 2 k, 0 bb, 0 bvc.

30/10/2022
Per visualizzare la mappa è necessario accettare i cookie di Google Maps.
Gestisci i cookie
Cookie