BASEBALL

Il sito Ufficiale

del Settore Giovanile

del Milano Baseball 1946

LogoMilano1946

sponsor

Sponsors

news

News

Aprile

18

Under 18 Softball

A Caronno, colpaccio sella U18 softball team di Jimmy Calzone

Il lavoro sinergico, frutto della nostra collaborazione con il Legnano, sembra gi produrre buoni frutti a giudicare da questa U18 softball team affidata all'esperienza del manager Jimmy Calzone. Dopo la roboante vittoria di settimana scorsa, le ragazze bissano il successo, passando sul difficile diamante di Caronno con il punteggio di 6-2. Il risultato non tragga in inganno, perch la partita stata estremamente equilibrata, come spesso accade a questi due gruppi di ragazze, che si affrontano oramai da diversi anni, nelle categorie attraversate durante la loro crescita. Partita non particolarmente bella, dove tutto si deciso nel secondo inning, in cui Milano/Legnano andato a punti 6 volte, mentre Caronno solo 2. La nostra rosa completata da Isa De Matteis e Chiara Banfi, scuola Legnano, che stanno arricchendo molto il potenziale complessivo della squadra, ed in pi pu contare sulla nostra Sabrina Monti, che gioca in A2 con le biancorossi. Il manager schiera in pedana Monti, Bancora Catcher, Ilaria Varsi in prima, la sorella Marina in terza, seconda base Tatiana Valverde, InterBase Gaia Polce. Esterni: Isa De Matteis, Alessia Colenghi e Chiara Pizzi. A disposizione Kateryna Kolovach, che entra in terza base al quinto inning, Chiara Banfi che entra a giocare all'ultimo inning come ricevitore, Guendalina Ricco e Chiara Russo. Partiamo in attacco, con la difesa nero verde che elimina le nostre prime due che battono in diamante interno. Due errori difensivi mettono in base Bancora ed Ilaria. Con la terza e seconda occupate il terza base del Caronno prende al volo una linea bassa della Monti destinata a fare male, terzo out e cambio con Sabrina Monti che prende possesso della pedana, disputando un altra grande partita. Parte lanciando 5 strike consecutivi. Battuta lunga su Colenghi che prende al volo. Altro K e si va a giocare l'inning che risulter decisivo. Battuta in diamante di Tatiana ed out sull'asse 43. BB conquistata da De Matteis e K subito da Marina. Con due out a suo favore, la difesa pasticci su una non irresistibile battuta da Gaia Polce, che dal potenziale terzo out, si traduce in punto battuto a casaa, ed arrivo in terza per il nostro InterBase. Le nostre affondano, prima con Colenghi, che manda a casa Gaia. Doppio di Pizzi, per il punto di Colenghi. Valida di Bancora che manda a punto Pizzi. Battuta di Ilaria Varsi alta sull'esterno destro, che per fa cadere la palla dal guanto consentendo aBancora di arrivare a casa. Triplo di Monti, per il punto di Ilaria. Sabrina rimane in terza perch Tatiana batte ancora in diamante ed il terzo out questa volta sull'asse 53. Veemente risposta di Caronno che sembra aver preso le misure alla nostra pitcher, anche se ad onor del vero, i due punti entrano grazie a due errori di tiro della nostra difesa. Una assistenza a casa di Chiara Pizzi dall'esterno destro, elimina il corridore a ridosso del piatto, facendo il primo out. La Monti poi infila due K, chiude l'inning e praticamente congela la partita. Il nostro attacco spreca, lasciando per ben due volte il corridore in terza e non concreti una situazione di basi piene con un solo out a carico. La squadra si affida alla sua lanciatrice, che conclude la sua sontuosa prestazioneal, eliminando le tre avversarie tutte al piatto, chiudendo con 13 K complessivi. Bella impresa della nostra squadra che strappa una prestigiosa vittoria, che per lascia soddisfatti a met il Manager ed il coach Davide Polce, per la poca concretezza dimostrata in attacco, dopo il secondo inning, consentendo a Caronno di rimanere in partita fino alla fine. Il tabellino
0-0 6-2 0-0 0-0 0-0 0-0 0-0
Totale Milano46/Legnano 6
Caronno. 2


Di Mecksz

archivio_news

Archivio news

Archivio delle news,

dal 2019 ad oggi

 

 

paginatore

button3

sfuma3