Milano 1946

Il Milano a Torino vuole tornare a battere

Dopo l'impatto pesante di domenica scorsa con il Parma, la squadra di Fraschetti cercherà di tornare a combattere ad armi pari domani (sabato) a Torino, dove dopo tanto tempo i rossoblù giocheranno anche in notturna. I Grizzlies, però, rappresentano un ostacolo impegnativo: hanno battuto due volte il Settimo e sono usciti a testa alòta anche dalla sfida col Parma


L'ex rossoblù Carlo Stante e Chris Santoianni nell'ultima sfida tra le due squadre a Passo Buole

Dopo la proibitiva sfida contro il Parma, il Milano torna ad affrontare un avversario alla sua portata, anche se i Grizzlies Torino sono da considerare una squadra di fascia alta della ex A2. Lo scorso anno i piemontesi furono una delle squadre che decise di saltare il campionato per la pandemia, ma nel 2019, il loro ultimo anno di attività, raggiunsero i playoff e la promozione nella massima serie. Massima attenzione dunque in questa trasferta, anche perché il Torino ha tenuto testa al Parma in entrambe le partite e ha poi piegato due volte il Settimo Torinese. E soprattutto i rossoblù dovranno dimostrare di saper tornare ad usare le mazze adeguatamente. Per il Milano si tratta poi di affrontare dopo parecchi anni una gara in notturna.

I Grizzlies raccolgono l’eredità del baseball torinese attraverso una serie di rifondazioni e fusioni. Un passato riconducibile al vecchio Torino ’48 che rappresenta uno degli avversari più antichi affrontati dal Milano nella sua storia. Basti pensare che il primo confronto con una squadra torinese è addirittura del 1949, secondo campionato italiano. Mettendo insieme tutti i precedenti con le formazioni del Torino (escluse dunque quelle denominate Juve) si scopre che in archivio ci sono 26 partite con un bilancio di 20 successi a 6 per il Milano e un ruolino di 9 vittorie contro 4 sconfitte se si considerano le partite giocate in Piemonte. Qui di seguito abbiamo riepilogato i precedenti più significativi.

L’ULTIMA VOLTA A TORINO CON I GRIZZLIES

 

Torino, 25 agosto 2007 (serie B)
TORINO-MILANO 4-9

 

TORINO: 9 M.Sechi (0/4), 4 L.Sechi (0/5), 6 Garbaccio (0/5), dh Bellistracci (1/4), 2 Barbero (2/3), 8 Zuanon (1/4), 5 De Maria (0/2), 3 Scalzo (2/4), 7 Pancaro (0/4); 1 Arrigoni (dal 7’ Ballor).
MILANO: 6 Drago (0/3), 4 Selmi (1/5), 9 Parisini (1/5), 5 Santoianni (2/5), 2 Anedda (1/3), 3 Bacio (1/3) (dal 9’ Baravalle 0/1), dh Franci (0/3) (dal 7’ Guzman 0/0), 7 Arras (0/2) (dal 7’ M.Crippa 1/1), 8 S.Spinosa (1/4): All: Pasotto.
Arbitri: Di Lucchio

Lanciatori: Arrigoni (To) 6.2 rl, 3 k, 4 bb, 7 bvc; Ballor (To) 2.1 rl, 1 k, 1 bb, 1 bvc; E.Greggio (Mi) 6.2 rl, 3 k, 2 bb, 5 bvc; Girasole (Mi) 2.1 rl, 0 k, 0 bb, 0 bvc.
Note: doppi di Barbero, Bellistracci e S.Spinosa.

 

 

L’ULTIMA SCONFITTA A TORINO CON I GRIZZLIES

 

Torino, 25 agosto 2007 (serie B)
TORINO-MILANO 13-7

 

TORINO: 9 M.Sechi (3/6), 6 Garbaccio (4/5), 2 Stante (1/4) (dal 7’ D’Ercole 0/1), dh Bellistracci (0/4), 5 De Maria (4/5), 8 Zuanon (4/5), 3 Barbero (3/5), 7 Pancaro (1/5), 4 Cascello (2/5); 1 Falcione (dal 7’ Scalzo; dall’8’ Arrigoni).

MILANO: 6 Drago (1/4), 4 Selmi (1/4), 9 Parisini (0/4), 5 Santoianni (1/5), 2 Anedda (1/4), 3 Bacio (2/4), dh Franci (0/2) (dal 6’ Guzman 0/2), 7 Arras (0/1) (dal 6’ M.Crippa 0/1), 8 S.Spinosa (0/3); Sardo (dal 3’ Piazzi): All: Pasotto.

Arbitro: Di Lucchio.

Lanciatori: Falcione (To) 6 rl, 4 k, 6 bb, 6 bvc; Scalzo (To) 1 rl, 0 k, 2 bb, 0 bvc; Arrigoni (To) 2 rl, 0 k, 1 bb, 0 bvc; Sardo (Mi) 2 rl, 2 k, 1 bb, 7 bvc; Piazzi (Mi) 6 rl, 2 k, 0 bb, 15 bvc.
Note: tripli di Santoianni, M.Sechi e Garbaccio; doppi di M.Sechi (2) e Garbaccio (2).

 

 

LA VITTORIA PIU’ NETTA A TORINO

 

Chieri, 13 maggio 1951 (serie A)

TORINO-MILANO 0-26

 

TORINO: Odorico, Baracco, Martinolich III, Aghemo, Cortese, Piazzi, Zula, Martinolich II, Mina, Martinolich I, Bonetto.

MILANO: Costa, Mangini, Cameroni, Setti, Bodina, Res, Porrati, Troiani, Chiapasco, Cantani, Grancini, Bonamore. All: F.Zerbini

Lanciatori: Chiapasco (Mi).

 

 

LA SCONFITTA PIU’ PESANTE A TORINO

 

Torino, 22 agosto 1976 (serie A2)

TORINO-MILANO 19-6

 

TORINO: 4 Milani (4/5), 6 Cesare (3/4), 3 Vegni (3/4), 5 Birolo (1/3), 7 Pellicone (0/2) (dal 6’ Papi 0/0), 8 Giov.Marchetti (2/4) (dal 6’ Rossini 0/1), 9 G.Costa (2/3), 2 Saveriano (0/2) (dal 4’ Vicari (1/3), 1 Straneo (2/2).

MILANO: 8 Zanetti (1/3), 7 L.Re (2/4), 4 Pensieri (1/2) (dal 6’ De Regny 0/0), 6 Fontanini (1/3), 2 M.Omiccioli (0/1), 9 Citi (0/2) (dal 4’ Gatti 0/0), 3 Lanaro (0/2), 1 Strada (0/3) (dal 5’ Braga 0/0), 5 Mazzotti (0/2). All: De Regny

Arbitri: Latanza e Repetto.

Lanciatori: Straneo (To) 3 rl, 2 k, 6 bb, 3 bvc; Vicari (To) 3 rl, 2 k, 0 bb, 2 bvc; Strada (Mi) 4.2 rl, 1 k, 5 bb, 14 bvc; Braga (Mi) 0.2 rl, 0 k, 3 bb, 3 bvc; Gatti (Mi) 0.1 rl, 1 k, 1 bb, 1bvc.

Fuoricampo: Vegni al 7’

Note: doppi di Vegni e Birolo.

04/06/2021