Milano 1946

Gran finale al Kennedy per blindare il 2° posto

Domani con i Rebels Avigliana e domenica prossima con l'Alghero i rossoblù devono centrare assolutamente due vittorie per garantirsi l'aritmetica qualificazione alla seconda fase, ma Fraschetti chiede almeno una doppietta per non perdere il secondo posto fondamentale per gli accoppiamenti nei playoff. Rientra Marelli, ma è ancora fuori Capellano


Lorenzo Ambrosioni nella gara di andata ad Avigliana

Nel caldo torrido del Kennedy il Milano affronta le ultime due giornate della regular season per centrare i playoff e difendere il secondo posto in vista degli accoppiamenti della seconda fase. Ai rossoblù servono due vittorie contro Rebels Avigliana (domani) e Alghero (domenica prossima) per la certezza aritmetica di qualificarsi, ma Fraschetti vuole la doppietta che manca da troppo tempo per blindare la classifica e guardare con più tranquillità alle sfide decisive di fine agosto e di settembre. Il manager milanese recupera Marelli, ma dovrà ancora fare a meno di Capellano, per cui all’interbase potrebbero alternarsi ancora – come a Piacenza – capitan Bancora e il baby Samuele Pasotto. Pizzi, che bene ha fatto nelle ultime uscite, sarà il partente di gara uno, mentre la rotazione dei rilievi è l’aspetto più problematico visto il rendimento discontinuo dei vari Polo, Morillo e Minari. Mentre il gara due la coppia Garavito-Mergans sta concedendo pochissimo agli avversari. In attacco sta finalmente riemergendo la mazza di Torrellas (337), ma anche Meazza (328), Fraschetti e Marco Pasotto (315), oltre a Sanguedolce (311) stanno dando il loro buon contributo.

Nell’Avigliana guidato dall’ex Luca Costa le mazze da temere sonio quelle del prima base Vigo (314) e dell’esterno Tommaso Festa (310), mentre sul monte il piotcher più ostico è il solito Alejandro Piovan che viene utilizzato da rilievo con biuoni risultati (1.29 di pgl). Per i Rebels, seconda squadra della località piemontese, si tratta della prima apparizione al Kennedy, mentre in passato il Milano si era confrontato quattro volte in casa con i Bees, rimediando tra l’altro altrettante sconfitte, nel 2008 e nel 2018. Contro i Rebels va dunque annotato come precedente unicamente il pareggio dell’andata in Piemonte.

Questo il tabellino dell’ultimo confronto con i Rebels, nella seconda gara di andata di quest’anno ad Avigliana

 

 

Avigliana, 21 maggio 2022 (serie B)
REBELS AVIGLIANA-MILANO 4-8

REBELS: 5 Sottocasa (1/5), 6 S.Costa (0/1) (dal 2’ Alessio 0/2; dal 7’ Barberi (0/2), 4 Giaccone (0/2), dh Piovan (3/4), 7 T.Festa (dal 6’ F.Testa 0/1), 3 Vigo (1/2) dal 6’ Longarini 0/2), 8 Michelotti (2/4), 2 Murgia (0/2) (dal 4’ N.Di Meo 0/1), 9 Marello (0/3) (dal 7’ Carello 0/1 ; dal 9’ Oliva 0/0); 1 Monzo (dal 5’ Giannì). All: L.Costa.
MILANO: 6 Capellano (1/5), 5 Bancora (2/4), dh Torrellas (1/4), 4 Ambrosioni (0/5), 8 M.Pasotto (2/5), 3 Meazza (4/5), 9 P.Villa (2/5), 7 Fanelli (0/4), 2 L.Fraschetti (2/2); 1 Garavito (dal 5’ Mergans). All: M.Fraschetti.
Arbitri: Giudici e Forte.
Lanciatori: Monzo (Av) 4.2 rl, 1 k, 1 bb, 10 bvc; Giannì (Av) 0 rl, 0 k, 3 bb, 0 bvc; Marello (Av) 1.1 rl, 0m mk, 1 bb, 2 bvc; Carello (Av) 2 rl, 1 k, 1 bb, 0 bvc; Giaccone (Av) 1 rl, 2 k, 0 bb, 2 bvc; Garavito (Mi) 4.2 rl, 8 k, 2 bb, 5 bvc; Mergans (Mi) 4.1 rl, 7 k, 3 bb, 2 bvc.
Note: doppio di Bancora, triplo di M.Pasotto.

16/07/2022
Per visualizzare la mappa è necessario accettare i cookie di Google Maps.
Gestisci i cookie
Cookie