Milano 1946

Ecco i gironi della serie A: il Milano pesca
Bollate, Brescia e Cagliari

Fatti i gruppi della serie A unificata che scatta il 17 aprile. Nell prima fase a quattro squadre il Milano è nel girone con Bollate, Brescia e Cagliari. Torna dunque il derby dopo cinque anni e a livello di prima serie addirittura dopo 31. Anche contro Brescia e Cagliari l'ultimo incontro nel 2016 ai tempi della franchigia United


L'ultimo derby Bollate-United del 2016

Confermata la formula della nuova serie A unificata, nonostante le critiche sollevate da alcune società, la Fibs ha anche reso noti i gironi che comporranno la nuova prima serie a 32 squadre con la partenza differenziata mantenuta comunque per le squadre aventi diritto alla A2. Il Milano è stato inserito nel girone A della prima fase con il Bollate, il Brescia e il Cagliari. Torna dunque il derby dopo cinque anni a livello assoluto e dopo 31 anni a livello di serie A: l’ultima delle 104 stracittadine tra milanesi e bollatesi risale infatti al 2 luglio del ’16 quando lo United andò a vincere 5-1 al Comunale nell’unica partita giocata nel girone di ritorno (l’altra venne rinviata per pioggia e mai recuperata), mentre all’andata il Bollate aveva vinto entrambi gli incontri. L’ultimo confronto in prima serie risale invece al campionato 1990 quando la Mediolanum vinse a Bollate 12-2 il derby numero 61, dopo aver vinto anche gli altri cinque in programma in quella stagione.

Sempre al 2016, ultima stagione in A2 della franchigia SenagoMilano, risalgono anche gli ultimi incroci con Brescia e Cagliari: con i lombardi furono due pareggi e con i sardi invece tre sconfitte e una sola vittoria dello United. Tra l’altro quella con il Brescia è stata anche l’ultima partita giocata dai rossoblù in A2 il 17 luglio 2016. Per la statistica, se i precedenti con il Bollate sono tantissimi (104 in totale, quarta squadra più affrontata nella nostra storia dopo Parma, Nettuno e Bologna), molti meno sono quelli con Brescia (20 in tutto con 11 vittorie e 9 sconfitte) e Cagliari (16 complessivi con 13 vittorie e 3 sole sconfitte). E se il primo confronto con i cugini è del 1970, quelli con Brescia (1999) e Cagliari (2006) sono ben più recenti. Inoltre, mentre il Bollate torna in prima serie dopo 31 anni, per bresciani e cagliaritani si tratta di un debutto assoluto.

Poiché il Brescia dovrebbe avere ancora problemi di indisponibilità del campo, è probabile che anche in questo campionato la squadra lombarda giochi sempre in trasferta. Pertanto nella prima fase, di fatto, avremo solo una trasferta effettiva in Sardegna.

Questi gli altri gironi della serie A. Gruppo A della prima fase (ex A1): Fortitudo Bologna, Godo, Macerata e Nettuno. Gruppo B: San Marino, Parma, Collecchio e Senago. Gruppo B della fase di qualificazione: Rovigo, Castelfranco, Ronchi e Cervignano. Gruppo C: Bolzano, Verona, Modena e Sala Baganza. Gruppo D: Oltretorrente Parma, Settimo Torinese, Torino e Crocetta Parma. Gruppo E (uno strano girone a 5 squadre che porta di fatto a 33 le partecipanti alla serie A!): Athletics Bologna, Longbridge Bologna, Lastra a Signa, Fiorentina e Rimini. Gruppo F: Grosseto, Montefiascone, Academy Nettuno e Paternò.

L’inizio del campionato è previsto per il 17 aprile.

12/02/2021