Milano 1946

E' morto Han Urbanus, la leggenda olandese
che fece il primo fuoricampo al Kennedy

Addio, a 93 anni, al grande Han Urbanus, esèponente di una famiglia di campioni olandesi. Agli Europei del '64 è stato l'autore del primo fuoricampo realizzato al Kennedy


E' scomparso nei giorni scorsi ad Amsterdam, a 93 anni, il grande Han Urbanus, leggenda del baseball olandese e capitano dell'Olanda che vinse gli Europei del '64 a Milano. In quell'occasione, Han Urbanus è stato il primo battitore a realizzare un fuoricampo nella storia del Kennedy, alle 10.30 del 4 settembre 1964 durante Olanda-Francia. Urbanus faceva parte di una famiglia che ha dato al baseball olandese altri tre campioni: suo fratello Charles sr, morto nel 1980, che era stato per anni giocatore e poi manager della nazionale dei Pesi Bassi, suo figlio Charles jr, 131 volte nazionale tra l'82 e l'86 (autore di due homer contro l'Italia ai mondiali di Corea '82), e suo nipote NIck che è arrivato a giocare in singolo A per i Texas Rangers.
Han Urbanus, nato a Rotterdam nel 1927, ha vestito per dodici anni la casacca arancione dell'Olanda, vincendo 7 campionati europei, ed è stato per anni il grande rivale di Giulio Glorioso. I due si sono reincontrati nel 2001 a Rotterdam in occasione della centesima sfida tra le nazionali olandese e italiana.
26/02/2021