Milano 1946

Dopo 5 anni una striscia di 24 inning senza punti
E Pasotto raggiunge Arras e Fabio Casiraghi

Una sola partita giocata, ma non mancano gli spunti statistici, a partire dai 24 inning senza punti interrotti da Negri al 6' di Torino-Milano 13-2. Non accadeva dai tempi dello United a cavallo delle stagioni 2015-16, quando furono addirittura 25. A livello di singoli doppio passo avanti per Marco Pasotto che divcenta l'undicesimo esterno sinistro nella storia del Milano eguagliando Mirko Arras e sale a 141 presenze assolute agganciando Fabio Casiraghi


Da sinistra: Marco Pasotto, Mirko Arrads e Fabio Casiraghi

Una sola partita giocata nel weekend, ma comunque sufficiente a fornire qualche spunto per le consuete curiosità statistiche. Anche se il riferimento principale è ancora a una performance negativa, legata alle difficoltà del nostro attacco. Ventiquattro riprese senza segnare un punto sono infatti quelle trascorse dal 6° inning di Settimo Torinese-Milano 1-4 del 23 maggio, quando Andrea Capellano è andato a segno su volata di sacrificio di Sanguedolce, al 6’ di Torino-Milano 13-2 di domenica scorsa quando è andato a punto Negri su doppio di Lo Monaco. Un’astinenza che non si verificava da cinque anni, ovvero da quattro partite a cavallo tra le stagioni 2015 e 2016 ancora in epoca United: allora furono addirittura 25 le riprese con lo zero nella casella dei punti segnati, tra quello di Vassallo al 6’ di United-Paternò 3-5 del 12 luglio 2015 e quello di Realini su doppio di Bancora il 2 aprile 2016 in Modena-United 13-4 con nel mezzo due partite senza punti contro il Collecchio nel recupero in coda alla stagione 2015.

Per quanto riguarda le statistiche individuali, due annotazioni che riguardano entrambe Marco Pasotto che con la partita di Torino è salito all’11° posto tra gli esterni sinistri rossoblù agganciando Mirko Arras a 39 partite da titolare nella posizione numero 7. Ora è a 4 lunghezze dall’ingresso nella top ten del ruolo. In assoluto inoltre Pasotto jr aggancia Fabio Casiraghi a 141 gettoni in rossoblù, 52° posto all time tra i fedelissimi del Milano. Ora è a una sola partita dall’approdo tra i primi cinquanta rossoblù di ogni tempo.

 

08/06/2021